Donna

Come Correggere Lo Squilibrio Ormonale Per Il Benessere Delle Donne

Come Correggere Lo Squilibrio Ormonale Per Il Benessere Delle Donne

Esiste una relazione proporzionale diretta per quanto riguarda lo squilibrio ormonale e il benessere delle ragazze. Fornendo gli ormoni a livelli adeguati, le cellule, i tessuti, gli organi e i dispositivi funzioneranno perfettamente e il corpo umano può combattere la tensione, combattere i disturbi e migliorare il recupero. Ci sono molti modi naturali per consentire di raggiungere il benessere ottimale bilanciando gli ormoni. Ecco come.

Cure a base di erbe

La bacca dell’albero di casto o vitex agnus castus, il pepe del monaco o l’albero di canapa sono considerati da molti un’erba molto potente nella gestione della sindrome premestruale o premestruale. È davvero noto per i suoi risultati ottimistici sull’alleviare segni e sintomi, ad esempio sofferenza al seno, mestruazioni dolorose e mestruazioni irregolari. L’erba funziona principalmente sulla ghiandola pituitaria e sull’ipotalamo mentre si trova nel cervello. Il frutto della pianta ha specificamente contenuti con attività simile alla dopamina che inibisce lo scarico di prolattina aumentando quindi la generazione di progesterone durante la fase luteale del ciclo mestruale. La dominanza degli estrogeni può essere evitata e gestita.

Gli ignami selvatici incorporano la diosgenina, che produce in modo efficace il progesterone organico. L’ormone è sicuramente di derivazione vegetale ma ha le stesse identiche proprietà chimiche di quelle ovviamente prodotte dall’organismo. Si propone che la predominanza degli estrogeni durante la fase luteale sia la ragione principale degli indicatori della sindrome premestruale, quindi assumere quantità soddisfacenti di erba può risolvere la sfida.

L’olio di enotera o oenothera biennis proviene dai semi della pianta ed è noto per le sue informazioni vitali sugli acidi grassi. Gli oli essenziali all’interno dell’erba sono l’acido gamma linoleico o GLA e l’acido linoleico. La conversione dell’acido linoleico in GLA è normalmente compromessa nella maggior parte delle donne che presentano segni di sindrome premestruale. L’olio di enotera può aumentare i livelli di GLA per migliorare la sindrome premestruale.

Altre soluzioni

Altre erbe che potrebbero essere note per alleviare la sindrome della menopausa includono Dong Quai o Angelica sinensis che aiuta con i crampi, deboli mestruazioni spot e irregolari, liquirizia o Glycyrrhiza glabra che possono aiutare a migliorare i livelli di progesterone, Black Cohosh o Cimicifuga racemosa che mostra esercizio simile agli estrogeni, Kava Kava o Piper methysticum che allevia lo stress, l’ansia e la preoccupazione e la Valeriana o Valeriana officinalis che consente di aumentare il riposo e il riposo .

Considera approcci alternativi che alleviano la pressione e rinforzano la creazione di ormoni, ad esempio aromaterapia, massaggi, tocco terapeutico, agopuntura, digitopressione, ipnoterapia e immagini psicologiche. Tenere lontano da alcol e tabacco poiché possono aggravare i sintomi della sindrome premestruale. Mangia altri cibi nutrienti ricchi di vitamine e minerali naturali, in particolare il ferro, per ridurre le difficoltà di sanguinamento. Allenati frequentemente eseguendo un’azione cardiovascolare da lieve a ragionevole non meno di tre volte alla settimana. Dormi molto bene Ogni sera e rilassati per un minimo di 7-8 ore.

Problemi mestruali

Ci sono alcuni problemi mestruali prevalenti, vale a dire dismenorrea che è un eccesso di mestruazioni, menorrea e cioè meno mestruazioni e amenorrea e cioè mestruazioni assenti. Le mestruazioni scarse potrebbero essere dovute a carenza di vitamina B, vitamina C o potassio. In alcuni casi l’iperacidità e la flatulenza possono anche innescare il problema, quindi le donne dovrebbero seguire programmi dietetici nutrienti e ricchi di fibre per alleviare l’irritazione e il dolore. L’amenorrea primaria potrebbe essere collegata a legami genetici in entrata sebbene l’amenorrea secondaria sia fondamentalmente il risultato di preoccupazione o malattia. Idroterapia, bagni di vapore, digitopressione e massaggi terapeutici possono ridurre le indicazioni.

Per quanto riguarda la sindrome premestruale, le persone possono testare le routine di allenamento di respirazione profonda due o tre volte al giorno. Per riparare lo squilibrio ormonale per la salute delle donne, le persone hanno bisogno di mangiare molta più frutta e verdura crude, succhi di frutta e zuppe. Supplementazione Possono anche essere consigliati principalmente ferro e calcio. Le ragazze potrebbero inoltre desiderare di provare opzioni di trattamento naturopatico che hanno dimostrato di essere protette, organiche e affidabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *